zeldathemes
Dietro al vetro
Italy, 23
 Siamo fatti per sbagliare e poi tornare indietro
e desiderare sempre quello che sta dietro
al vetro
 I.C.T.U.S
Dopo quel concerto andava assolutamente fatto del sano sesso.

Anonimo

ok.

Una valigia solo per le scarpe, ok ho qualche problema.

Una valigia solo per le scarpe, ok ho qualche problema.

Loud like love.

Siccome nessuno ancora l’aveva capito ci tengo a dire che ieri sono andata a sentire i Placebo a Milano. Il miglior concerto in assoluto a cui sono stata, non credevo che fossero così bravi dal vivo.

Poi stavo in seconda fila ed ero troppo esaltata.

Brian è un cucciolino e io lo amo troppo, quando ha cantato Special K si è scatenato il delirio e stavo quasi per scavalcare la transenna e arrampicarmi sul palco.

Ho il fanticket e il loro poster sopra il letto :D

Ringrazio ilgiovaneneil per avermi accompagnata, mi sono divertita un sacco.

(Purtroppo non sono riuscita prendere la bacchetta che ha lanciato il batterista e per questo sono molto triste.)

Sono davanti al palco

Sono davanti al palco

E se te suono er culo?

Anonimo

E se invece te ne andassi a fare in culo?

default album art
Played: 2 times.
Source

Se suonano questa canzone mi commuovo.

ilgiovaneneil:

- 1

I Fanticket :D

ilgiovaneneil:

- 1

I Fanticket :D

Autostima?

Il mio problema è che non ci credo mai abbastanza, forse perché tutte le volte che ci ho creduto è finita sempre male.

Breathe, breathe, believe, believe, believe.

Palate di ansia

ananassoswegg ha risposto al tuo post “Appesa fa disastri (come al solito)”

avevo letto ”che ora è in cancrena”

Mia cara ananassoswegg ancora no, ma non escluderei la cosa in un futuro prossimo ahahaha

Appesa fa disastri (come al solito)

C’è questa cosa che io sono una persona molto sbadata e quindi l’altro giorno mi sono ustionata, ora voi tutti starete pensando che sia successo mentre cucinavo e invece no.

La vicende ha un qualcosa di divertente, almeno immaginando la scena. Ci sono io che mi butto nel letto morta dal sonno quando a un certo punto sento mille mila zanzare ronzarmi sulla faccia, quindi carichissima mi alzo, accendo l’abat-jour a cui avevo tolto il paralume, la appoggio sul letto, prendo la scopa e comincio una guerra spietata alle zanzare-elicottero, ce ne saranno state almeno 20. Il momento critico arriva quando, arrabbiatissima perché non arrivavo bene al soffitto, decido di salire sul letto ed ecco che mi cade la lampada sulla gamba e mi provoco una bella ustione di secondo grado con annesse parolacce che avranno sentito anche in strada.

Ora ho una bella bolla piena di schifo, vi risparmio le foto che è ora di cena.

…

when—itrainsitpours:

la voglio fare anch’io la pizza.

when—itrainsitpours:

la voglio fare anch’io la pizza.